Recent Posts

giovedì 28 giugno 2012

Uova in Purgatorio- Ova 'mpriatorio


Oggi un'altro piatto della tradizione campana, un secondo genuino e nutriente che si prepara in poco tempo, soprattutto se si utilizza il "ragù rimasto" dal pranzo della domenica. Questo lo consigliava Eduardo De Filippo  e lo ha riportato la moglie nel libro  Si cucine cumme vogl’i’…La cucina povera di Eduardo De Filippo, una raccolta di ricette di “piatti umili, semplici, economici, quelli della cucina povera, senza pretese, ma ideati con fantasia e pazienza”.

domenica 24 giugno 2012

Zucchine Tonde Ripiene Cotte al Vapore con Salsa Greca "Avgolemono"



Questo piatto l'ha preparato mia nuora Anna quando sono stata a Viterbo la settimana scorsa. Io l'ho solo aiutata ed approfondito, con molto piacere, la conoscenza della cucina greca. La salsa Avgolemono è a base di uova e succo di limone mescolati con brodo o con i succhi di cottura, in questo caso è stata utilizzata l'acqua della cottura a vapore che ha raccolto gli "umori" delle zucchine. Da provare :-)))

venerdì 22 giugno 2012

Pasta ai Pistacchi


Eccomi di nuovo a postare, sono stata a Viterbo da mio figlio e mi sono presa una pausa dal computer.
Ancora un ricetta per il contest di Atmosfera Italiana, un piatto semplice, al profumo di limone ottimo anche freddo.
Servitela in un buffet nelle coppette "Mini Bowl" di Atmosfera Italiana.


Ingredienti per 6 persone:

500 g di pasta per me Fusilli Integrali Bio di Benedetto Cavalieri
2 spicchi d'aglio
la scorza grattugiata di 1 limone
50 g di pistacchi pelati e tritati grossolanamente
1 ciuffo di prezzemolo
olio evo
sale

Versate l'olio in un'ampia padella saltapasta, aggiungete gli spicchi d'aglio a pezzetti e rosolateli dolcemente fino a quando saranno dorati. Eliminate l'aglio e spegnete la fiamma.
Aggiungete la scorza di limone grattugiata ed il prezzemolo tritato.
Scaldate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nella padella. Aggiungete i pistacchi tritati e mescolate per far insaporire.
Impiattate cospargendo ancora con i pistacchi tritati, una grattata di scorza di limone e decorando con una fogliolina di prezzemolo.


Con questa ricetta partecipo al contest





sabato 16 giugno 2012

Pasta alla Crudaiola



E' iniziato il 4 contest di Atmosfera Italiana in collaborazione con la pasta Benedetto Cavalieri e, qualche giorno fa, mi è arrivato un pacco con due confezioni di Pasta Integrale Bio Cavalieri e tre confezioni di accessori finger food.



Ho subito voluto provare i fusilli ed ho scelto questa ricetta semplice che valorizza la bontà degli ingredienti.



Pizza di Farina di Ceci alle Cipolle




La ricetta di oggi è una pizza un po' insolita ma gustosa la cui base è fatta con la farina di ceci.
Certo, non ne potrete mangiare tanta perché risulta un po' più "pesante" della pizza tradizionale ma sicuramente vi piacerà.

mercoledì 13 giugno 2012

Ciambella con Prugne Fresche e Noci


Mi scuso con tutte gli amici blogger perché non riesco a passare per leggere i vostri post, questa settimana è piuttosto impegnativa per il lavoro, sto facendo gli scrutini di fine anno e posso stare poco al computer.
Vi lascio questa ricetta, mi ripeto sempre, semplice semplice ma buona, soprattutto ideale per far mangiare la frutta a bimbi riottosi, è un'ottima merenda.
Un consiglio: a "torta mangiata" posso dirvi che è meglio spezzettare i gherigli di noce ed unirli all'impasto insieme alle prugne, il risultato sarà più gustoso.

lunedì 11 giugno 2012

Spaghetti e Fagiolini


D'estate nel mio frigo c'è sempre un piatto di fagiolini lessati, sono un'ottima risorsa in cucina e li preparo in vari modi.
Lo scorso anno ho postato queste ricette sfiziose a base di fagiolini, gli Involtini Fagiolini e Speck,



oggi vi propongo un primo semplicissimo da fare ma buonissimo. Provatelo insieme alle altre ricette, non ve ne pentirete.

venerdì 8 giugno 2012

Crostata di Ricotta e Spinaci



La crostata di ricotta e spinaci è una delle più semplici e classiche torte salate vegetariane. Ottima sia fredda che calda, può essere servita sia come antipasto che come secondo.
Io ho utilizzato gli spinaci freschi ma voi potete prepararla anche con quelli surgelati, in questo caso vi risparmierete il noioso lavoro di ripulitura e, soprattutto, di lavaggio, la terra non va mai via : (((



martedì 5 giugno 2012

Mousse di Ricotta di Bufala




Avete voglia di coccolarvi con un dessert semplice da fare e straaabuono?
Preparate questa mousse, è nettare per i palati! 
Il segreto di tanta bontà è la ricotta di bufala campana D.O.P. col suo sapore fresco, delicato e dolce, e con la sua consistenza cremosissima che si ottiene grazie all'aggiunta, durante la lavorazione, di latte di bufala e di panna. 
Potete servirla anche in piccoli bicchierini in un buffet finger food, i vostri ospiti ne saranno entusiasti.






domenica 3 giugno 2012

Pasta Gratinata con Carciofi e Besciamella


La ricetta di oggi è quella di un primo semplice ma buonissimo che è piaciuto perfino a mia figlia che quando vede qualcosa di verde nel piatto storce il naso.
Io l'ho preparato con i carciofini freschi, al mercato a Salerno si vendono ancora, ma andranno bene anche quelli surgelati.
Ve la consiglio anche perché, come ho fatto io, la potete preparare in anticipo, riscaldata è ancora più buona.
Se volete, potete aggiungere alla besciamella anche un uovo così il piatto è ancora più sostanzioso.

sabato 2 giugno 2012

Plumcake di Ceci al Cacao


Questo post è dedicato a un dolce veramente particolare che se non avessi il blog non avrei mai preparato.
Non avevo mai usato la farina di ceci, così, quando il Molino Chiavazza me ne ha spedito un campione, ho dovuto mettermi alla ricerca di ricette per documentarmi sul suo utilizzo. In un mio libro di piatti con i legumi ho trovato questa ricetta, è inutile dirvi che fino ad oggi non l'avevo mai nemmeno letta e non sapevo di perdermi un dolce veramente gustoso.
Prima della ricetta del dolce ve ne voglio dare un'altra, non è di cucina ma vi può sempre essere utile.
Navigando in rete ho scoperto che la farina di ceci è un ottimo detergente per capelli.  Fra i consigli green di Marinella Correggia in "Io lo so fare- piccola guida all'autoproduzione creativa" c'è questa ricetta per uno shampoo veramente al naturale:
  • 200 di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di farina di ceci
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • (olio essenziale: la Correggia non lo mette)
si miscela il tutto si aggiunge qualche goccia di olio essenziale, serve per coprire l'odore non proprio gradevole della farina, si mette sui capelli e si massaggia. Poi si sciacqua, et voilà i capelli sono pulitissimi!
A detta di chi ne ha fatto uso la ricetta funziona, io non ho il coraggio di provare... dopo aver fatto questo dolce, la farina di ceci preferisco mangiarla!