Recent Posts

venerdì 29 marzo 2013

Pastiera Napoletana Scomposta & Altro



La tecnica della scomposizione è l'arte di ricostruire/rivisitare un piatto classico (solitamente un piatto unico) elaborando gli elementi/sapori che lo compongono separatamente, per poi riassemblarlo creativamente. Ri-interpretare, insomma. (web)
Confesso che come insegnante di matematica mi trovo più a mio agio con la scomposizione in fattori di un polinomio che con quella di un piatto, ma con la pastiera non ho potuto resistere...dopo averla assaggiata in un ristorante ho deciso di proporla nel blog.
Naturalmente è la mia versione. Non c'è l'uovo a crudo, io non lo mangio perché non sono sicura della provenienza e quindi ho aggiunto a ricotta, zucchero e grano solo la crema pasticciera e gli aromi tipici della pastiera: acqua di fior d'arancio e un nonnulla di cannella. Saltando la cottura e bene non abbondare con gli aromi, mettetene poco all'inizio ed assaggiate, perché non sfumeranno.
I biscottini di pasta frolla li ho realizzati stendendo la pasta e ritagliando delle piccole listelle che ricordano la tipica guarnizione del dolce napoletano, li ho cotti in forno per qualche minuto.

martedì 26 marzo 2013

Colomba Pasquale di Anna Moroni

La ricetta di oggi è la colomba Pasquale che qualche anno fa Anna Moroni ha preparato alla Prova del cuoco (l'ha rifatta qualche giorno fa ma le dosi sono leggermente diverse). E' una versione casalinga della colomba che vi consiglio di provare perché è buonissima.
La ricetta è semplice, basta seguire le dosi ed il procedimento indicato e mangerete un dolce che, secondo me, risulta molto più buono di qualche prodotto industriale.
Io ho seguito alla lettera la videoricetta, ho solo unito il lievito alla farina prima di mescolarli all'impasto e spolverato l'arancia candita con poca farina in modo che si distribuisse meglio nell'impasto stesso.
Poche le raccomandazioni per una sicura riuscita:
  • usate uno stampo da 750 g, è perfetto per le dosi indicate.
  • usate, come è indicato fra gli ingredienti, il lievito istantaneo per torte salate.
  • abbondate nel cospargere in superficie le mandorle e lo zucchero, l'occhio e il gusto vi ringrazieranno.

lunedì 25 marzo 2013

Insalata di Rucola e Gamberi allo Zenzero


La ricetta di oggi è una deliziosa insalata di gamberi e rucola condita con olio extravergine d'oliva e insaporita con una grattata di Zenzero fresco. Un piatto dal gusto fresco ma deciso che vi piacerà.
Invece dei gamberoni potete usare dei tranci di tonno al naturale, il risultato è altrettanto gradevole.

venerdì 22 marzo 2013

Brioche Rustica


La ricetta di oggi è la Brioche Rustica, una variante del Casatiello o del Tortano che sono due preparazioni tipiche della cucina pasquale campana.
Si differenzia da essi perché l'impasto di base non è quello del pane (solo farina acqua e lievito), ma anche burro, latte e uova.
Questa brioche viene preparata anche come pranzo al sacco durante le gite fuori porta, tipiche del giorno di pasquetta. E' di facile esecuzione e costituisce un ottimo piatto unico, le uova e la farcitura la rendono un pranzo pressoché completo.

Prima di darvi la ricetta vi ricordo che qui potete trovare la mia pastiera di grano, postata lo scorso anno.



sabato 16 marzo 2013

Lasagna di Crespelle con Melanzane


Gli ingredienti della ricetta di oggi sono quelli delle Melanzane alla parmigiana , melanzana, salsa di pomodoro e mozzarella, assemblati però a formare una golosa lasagna con delle crespelle. E' un piatto unico semplice e saporito che potete preparare anche in monoporzione diminuendo il diametro delle crespelle.

venerdì 15 marzo 2013

Muffins ai Wurstel



La mia raccolta di ricette di Muffins Salati si arricchisce ancora, questa volta all'impasto di base ho aggiunto  Wurstel e scamorza fresca. Come al solito, sono semplici da fare ma molto golosi, ottimi per la merenda, ideali per accompagnare un aperitivo, perfetti sulla tavola di un buffet.

mercoledì 13 marzo 2013

Frullato di Banane alla Nutella


La ricetta di oggi è dedicata a chi come me si sente già stanco anche se siamo solo a mercoledì e la settimana è lunga da finire. Vi propongo una golosa merenda con un frullato corroborante che farà bene al corpo ed allo spirito. 

venerdì 8 marzo 2013

Torta di Cioccolato all'Amaretto- La torta di Giò


Ancora una ricetta per un contest, quello di Elena del blog A pancia piena si ragiona meglio 



Le ricette devono essere dedicate ad un papà e, quando ho letto l'invito, ho subito pensato di dedicare la mia a mio figlio Giovanni, papà da qualche mese.
Questo è il dolce preferito da mio figlio che quando è andato a vivere da solo mi ha subito chiesto la ricetta per poterlo rifare. A quei tempi frequentava l'università è questa torta era il suo piatto forte nelle cene con gli amici. Era talmente popolare da essere diventata la "torta di Giò" ed era impensabile che lui partecipasse ad una festa senza il dolce, insomma una specie di no torta no party.
Giovanni era molto orgoglioso di questo successo culinario che, a suo dire, oltre agli amici gli faceva conquistare anche molti cuori : )))
oggi sicuramente non avrà bisogno del dolce per conquistare sua figlia Daphne visto come già lo guarda innamorata!




mercoledì 6 marzo 2013

Insalata di Spinaci, Mele e Noci



Ancora una ricetta per un contest, questa volta di Mariangela  del blog Cocomerorosso. E' la sfida di marzo Di cucina in cucina, il tema sono le ricette di colore verde e questa mi sembra adattissima. E' una delle insalate che mangio più volentieri in inverno, quella con gli spinaci e le mele; ho aggiunto delle noci per dare croccantezza e gusto e condito, oltre che con l'olio, anche con l'ottimo aceto balsamico  "RICCARDO GIUSTI" 3 Medaglie d' Oro Aceto Balsamico di Modena IGP Giuseppe Giusti, un aceto dolce, corposo e morbido al palato ideale per accompagnare anche la frutta di stagione.



lunedì 4 marzo 2013

Muffins al Gorgonzola e Mascarpone con Gelatina di Aceto Balsamico


Ancora una ricetta per il contest Dolcemente salato di Emanuela, del blog Arricciaspiccia,  organizzato in collaborazione con l' Azienda Agricola Mariangela Prunotto.



Ho pensato di servire i miei muffins al gorgonzola con la Gelatina "Balsamica",  visto che sul prodotto è consigliato il consumo proprio con i formaggi.
L'abbinamento è risultato molto goloso, ve lo consiglio!

sabato 2 marzo 2013

Torta della Suocera (seduta) di Benedetta Parodi


Avevo della panna da consumare e fatta la solita ricerca di ricette sul web, mi sono imbattuta in questa di Benedetta Parodi. E' la solita sua ricetta dove "tutto è facile", "basta mettere tutto insieme, senza un ordine preciso", "girare nel frullatore", "mettere in forno" et voilà ottenere una megaaaaa tortaaaaa!!!!!
Bene, questo accade alla Parodi ed agli altri che hanno provato, la mia "torta della suocera" si è miserabilmente "seduta", dopo essere cresciuta tanto in forno ha fatto "flop", sarà colpa delle mele che ho aggiunto? Comunque il sapore era buono ed anche "la vista" è migliorata servendola con la Crema di sapore topping frutti rossi di lo Conte

Per curiosità, c'è qualcuno che ha provato a farla con risultati migliori dei miei?

Collaborazione Aceto Balsamico Giusti


Qualche giorno fa ho ricevuto un gentile omaggio dall'azienda Giuseppe Giusti, la più antica e prestigiosa azienda produttrice di aceto balsamico di Modena.
La prima documentazione ufficiale dell’esistenza dell’attività della famiglia Giusti nella produzione e nella vendita di prodotti tipici modenesi: lambrusco, “salsicce fini” e soprattutto Aceto Balsamico, risale ai primi anni del 1600.
Da allora ad oggi la famiglia Giusti sì è distinta nella produzione di un Aceto Balsamico di altissima gamma, conseguendo nei secoli ogni tipo di riconoscimenti ed onori: autori della prima ricetta documentata di produzione dell’Aceto Balsamico (1863), vincitori di 14 medaglie d’oro durante gloriosi ed avventurosi viaggi nella mitteleuropa della belle-epoque, depositari del privilegio di esibire lo stemma della casa reale conseguito nel 1929. Tutto questo essendo da sempre a Modena il principale riferimento per l’aceto balsamico, invidiati custodi della più straordinaria acetaia esistente, composta da barili centenari di incalcolabile valore, contenenti anche rarissimi aceti balsamici pluricentenari ancora oggi venduti sulle aste di tutto il mondo a prezzi da capogiro. (fonte http://www.giusti.it/ita)

Se visitate il sito http://www.giusti.it/ita  potete saperne di più su questa antica azienda, sulla lavorazione dell'aceto balsamico e sui loro prodotti.