Recent Posts

sabato 12 agosto 2017

Peperoni imbottiti al forno a modo mio




Il biscotto di grano non lo utilizzo solo per fare la saporitissima caponata alla napoletana, che trovate qui, ma anche per imbottire i peperoni. Questa non è la ricetta napoletana dei peparuoli 'mbuttunati ma una versione più leggera e più semplice da realizzare perché non bisogna spellare i peperoni prima della cottura. E chi proprio non riesce a mangiare la pelle del peperone può stare tranquillo dopo la cottura si "stacca" e quindi con chirurgica pazienza può toglierla. Se non avete i biscotti di grano potete utilizzare la mollica di pane secco o pezzetti di pane tostato. Un mio giudizio sul piatto: è uno dei miei preferiti e per prepararlo sopporto anche la tortura del forno acceso nonostante i 32 gradi in cucina. L'odore che si spande per casa mentre si cuociono è forse uno dei più appetitosi, il sapore divino e se li preparate fatemi sapere se riuscite a fermarvi dopo averne mangiato uno!



Ingredienti:
3 peperoni rossi carnosi
3 biscotti di grano
10 pomodorini
scamorza affumicata
olive nere
capperi
olio evo
olio di arachide
aglio e sale.

Pulite i peperoni privandoli del picciolo, dei semi e della parte bianca interna. Tagliateli a metà per il lungo, disponeteli in una teglia da forno e salateli. Mi raccomando è importante salarli altrimenti il gusto complessivo ne perde.



Immergete per qualche minuto i biscotti in acqua fredda (il tempo dipende dalla qualità del biscotto che si deve ammorbidire senza spappolarsi), stringeteli con le mani per far perdere l'acqua in eccesso e sminuzzateli grossolanamente in una terrina. Aggiungete le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, i capperi dissalati, i pomodori a pezzetti , la scamorza a dadini e l'aglio tritato.



Aggiungete un filo d'olio evo, del sale, se occorre, e mescolate bene.



Riempite le metà dei peperoni, aggiungete nella teglia l'olio di arachide per la cottura ed infornate a 180° per circa mezzora o fino a che non si è formata una crosticina dorata sul ripieno e i peperoni alla prova forchetta risultano cotti.

Si possono mangiare caldi ma sono ottimi anche freddi. Buon appetito.











Nessun commento: